martedì 5 ottobre 2010



L'acqua...una forza naturale IMMENSA ed ASSOLUTA

Mi mancano35 km ai 5000 ^-^ ...in quasi 2 anni...
è da un paio di giorni che piove e piove e piove.

Ho deciso di recente per un cambio scarpe "innovativo" in quanto di solito sono "nata" e "cresciuta" con le Nike.
Le 1e sono state le Vomero poi si sono susseguite varie Pegasus sempre rigorosamente AZZURRE il mio colore preferito che guarda caso si fonde all'acqua e poi questa primavera di nuovo Vomero (5+), due paia di Lunarglide e di nuovo Pegasus.

Pochi giorni fa ho iniziato ad essere ispirata verso un paio di Adidas...le SuperNova Glide2...da là a portarmele a casa ci è voluto davvero poco!!!
Ora le guardo, le indosso in casa, le studio...veramente ci studiamo a vicenda :) e mi preparo alla mia 1a uscita con loro, senza aspettative senza pretese sono solo curiosa di provare a provare.
Io mi adatterò a loro e loro si adatteranno a me...almeno è quello che mi aspetto.

Per sicurezza e per coccola ho preso pure un paio di bellissime LunarGlide 2 e sempre Azzurre sono 2 mesi che me le guardo e riguardo...non ho resistito e poi per le uscite da pochi km mi ci trovo...io sono 1.76 cm per 59 kg ci sta.

Che c'entra l'acqua?
Stamattina sapevo già che volevo uscire...e pioveva...
ma sapevo pure che mai e poi mai avrei messo un paio delle due nuove scarpe...un peccato sporcarle subito alla primissima uscita...no no.

Corro...entro nel mio mondo...la pioggia scende e bagna me il terreno,le cose...e io vago col pensiero.
L'acqua è insostituibile, l'uomo senza l'acqua non può stare, siamo fatti di acqua, la natura stessa è principalmente acqua, niente può fermare l'immenso impeto dell'acqua,niente e nessuno, l'acqua è ovunque e dove non c'è non c'è vita.
E' limpida, cristallina, azzurra...ha una forza invidiabile, ha un'immensità ineguagliabile e INCONTENIBILE!!!
Ripenso alle mie corse...alle mie meditazioni quando corro e penso che mi piacerebbe essere come l'acqua...pacifica vastità che rinchiude una forza invidiabile quanto pericolosa.

Ma il punto è un'altro...
mentre corro, mentre passo dopo passo percorro i miei 10 km, piove c'è acqua ovunque a terra, sulle scarpe, nei vestiti immagino di finire una ZONA quella iniziale 0-5000 km e continuare con un nuovo entusiasmante inizio e cioè dai 5000 km e oltre con una nuova esperienza...le mie Adidas Glide e già il nome SuperNova la dice lunga!!! ^-^

(http://it.wikipedia.org/wiki/Supernova)

Ci risentiamo dopo la corsetta di prova...

3 commenti:

  1. io 5000 km in 3 o piu' anni... :-))

    RispondiElimina
  2. Allora come hanno risposto le scarpe nuove?
    Attesa meritata?

    RispondiElimina